GETTIAMO IL CUORE OLTRE L’OSTACOLO - Prepariamoci a vivere una notte magica

grano

L’ottava edizione del grande spettacolo dell’acqua sta per essere archiviata, mancano, infatti, poche serata alla fine che, salvo proroghe, dovrebbe esserci domenica 25 Agosto e già si annuncia un altro grande evento destinato, ci auguriamo, a destare grande interesse in Irpinia e non solo.

Qualcuno, qualche giorno fa, ha ironizzato sul ruolo assunto dal nostro comune circa questo fortunatissimo evento che si svolge giù alla diga, infatti,  pubblicando su internet una foto, che mostrava il nostro corso praticamente vuoto (scattata alle due di pomeriggio), criticava una ordinanza del sindaco e lamentava la mancanza di riscontro da parte del nostro paese al Grande Spettacolo dell'Acqua.

A questo signore vogliamo semplicemente dire: il nostro comune ha veramente firmato il protocollo di intesa con la Fondazione “Insieme per” per il supporto e la collaborazione, ha veramente allestito un info point gestito ottimamente dai nostri valorosi giovani, ha veramente inviato tanti volontari ogni sera a dare una mano per una giusta causa.

Se poi alcune condizioni,  per difficoltà oggettive, non si sono verificate le cause vanno ricercate altrove e sicuramente non possono essere addossate alla nostra amministrazione comunale.

Il nuovo sindaco e  tutta l’amministrazione, infatti, dalla prima ora non hanno fatto altro che dire la verità e comportarsi in maniera seria con tutti. Le innumerevoli assemblee pubbliche, alcune anche con la partecipazione degli organizzatori dell’evento, è la prova provata che non si è venduto fumo.

E’, invece, poco elegante, da parte di chi ha ricoperto, immeritatamente, importanti incarichi pubblici gufare alle spalle della nostra comunità. Anche il “mi piace” del noto “puort e adduc” non è passato inosservato.

A noi di “Aquilonia-Carbonara”, che abbiamo condiviso nel recente passato un progetto rivoluzionario e innovativo “non piace” che certi soggetti, arcinoti per la loro “versatilità”, continuano ad aggirarsi intorno alla casa comunale con la speranza di saltare sul carro del vincitore.

Ma su questi argomenti  ci ritorneremo prima di quanto si immagini con altri importanti dettagli.

Dicevamo che l’amministrazione comunale, targata DE VITO, ha programmato per sabato 31 Agosto e domenica 1 Settembre un grande evento denominato “LA NOTTE DEL GRANO”.

In questi giorni si stanno definendo tutti i dettagli di questa kermesse sotto la magistrale regia di Giampiero Francese (lo stesso che ha ideato e dirige il Grande Spettacolo dell’Acqua) che ha accettato di fare il direttore artistico a titolo gratuito.

Come avevamo anticipato qualche settimana fa, questa manifestazione, voluta fortemente dal sindaco Giancarlo De Vito, vede il coinvolgimento di quasi tutte le associazioni presenti sul territorio ognuna delle quali, al fine della buona riuscita di questi due giorni di eventi non stop, ha assunto un ruolo ben preciso.

E’ previsto, inoltre, il coinvolgimento di molti esercizi commerciali (bar, ristoranti, forni etc) che hanno aderito all’invito dell’amministrazione a collaborare. Invito che naturalmente è stato rivolto a tutti.

Un ruolo importante rivestono anche alcuni sponsor che hanno creduto ciecamente in questo evento che si annuncia affascinante ed intrigante alla stessa maniera.

Si parte il pomeriggio di sabato 31 agosto, infatti alle, ore 17:00 presso il Museo Etnografico “B. Tartaglia” ci sarà il convegno dal titolo “IL GRANO: Tra tradizione e sviluppo”.

In serata durante l’intero tratto del Corso Vittorio Emanuele, che nell’occasione avrà un nuovo look, si potranno degustare piatti tipici locali, ascoltare della buona musica diversificata per settori, assistere a spettacoli e animazioni per bambini e tanto altro.

Sarà una sorta di notte bianca per intenderci.

E’ prevista l’apertura di tutte le chiese, effetti speciali sono previsti per la chiesa S.M. Maggiore a cui il regista sta dedicando un'attenzione particolare, sarà possibile, inoltre, visitare anche alcuni palazzi storici di Aquilonia aperti  in esclusiva per l'occasione.

La mattina successiva, in una scenografia che si annuncia suggestiva, sarà celebrata la S. Messa all’aperto nella centralissima Piazza Marconi.

Naturalmente anche noi di “Aquilonia-Carbonara” siamo impegnati all’unisono perché tutto vada bene e tutto funzioni alla perfezione.

Dal canto nostro siamo dell’avviso che bisogna remare tutti nella stessa direzione; oggi tutti siamo chiamati a mettere a disposizione le nostre energie, le nostre competenze e professionalità per far sì che Aquilonia dia agli ospiti una bella immagine di sé e soprattutto la possibilità a costoro di poter ritornare, perché in fondo la vera scommessa è questa: fare del nostro paese, e quello che di bello e originale esso offre, una meta attrattiva non occasionale ma di prospettiva. Il turista che ci farà visita deve essere invogliato a ritornare e tocca a noi dare gli stimoli giusti perché ciò accada.

Pertanto, oggi non occorrono cariche o titoli onorifici preconfezionati, i galloni vanno conquistati sul campo, oggi non occorrono dottorini, con ruffiani e buffoni al seguito, in quanto bisogna solo agire, oggi non occorre lambiccarsi il cervello a pensare se il treno va preso oppure no, il treno va preso e basta perché la nostra comunità ne ha già persi tanti.

Oggi occorre solo rimboccarsi le maniche, domani è già troppo tardi.

Per tutte queste considerazioni noi di “Aquilonia-Carbonara” accogliamo l’accorato appello del sindaco all’unità e invitiamo tutti gli aquiloniesi di buona volontà a “fare quadrato”, a dare una mano, ognuno per quello che può, per la buona riuscita di questo grande evento.

E allora, forza ragazzi, gettiamo il cuore oltre l’ostacolo!

 

Commenti  

+2 # Vito 2013-08-24 09:36
Continuate così ragazzi,..lasci atelo perdere quel "signorino" sta ancora pagando lo scotto di qualche mese fa.

Come disse mio padre subito dopo le elezioni: "av vist chiu grandinie id ca nu ciucc".

Avanti tutta. E.. speriamo che il tempo ci assista per la notte del grano, è l'unico mio dubbio.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione

Utenti On line

Abbiamo 49 visitatori e nessun utente online

logo-sponz-20151

 

logo

 

 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

museo1

 

logoantonioonorato


 

catering

700762
Oggi
Ieri
Questa Settimana
La settimana scorsa
Questo Mese
Il mese scorso
Da sempre
86
192
278
699411
4075
6231
700762
Il tuo IP 54.162.227.37
Server Time: 2018-06-19 04:56:23