DI TARES, DI VOLONTARIATO, DI SOLLECITI … E DI ALTRO ANCORA

Buona partecipazione di pubblico alla seduta del Consiglio comunale di ieri sera; da tempo non si registrava una presenza così assidua. Il nuovo corso instaurato dall’Amministrazione ed un orario sicuramente più consono ha spinto la popolazione ad interessarsi, dopo un lustro di assoluto anonimato, all’attività amministrativa.

È stato deliberato di prorogare per un anno la convenzione in essere con il Comune di Rocca San Felice per la gestione associata del servizio di segreteria comunale. Alla dottoressa Margherita Torraca vanno gli auguri di buon lavoro da parte del laboratorio Aquilonia-Carbonara, con l’auspicio che si instauri con  l’Amministrazione una proficua collaborazione per il bene della comunità.

Successivamente sono stati eletti i rappresentanti del Comune in seno all’Associazione Museo; oltre al Sindaco, membro di diritto, sono stati nominati Mirco Annunziata per la maggioranza e Donato Cataldo per la minoranza.

 Particolarmente brillante è stato l’intervento del capogruppo di maggioranza Vito Maglione che ha replicato in maniera chiara, circostanziate e precisa a delle eccezioni sollevate da banchi dell’opposizione in materia di TARES e di utilizzo di personale volontario per dei lavori di pulizia e manutenzione. È davvero paradossale continuare puntare il dito verso chi, in modo assolutamente gratuito e senza tornaconti personali, ha prestato la sua opera affinché si cancellasse lo “sporco” ed il degrado (ai limiti della pubblica incolumità) lasciati da coloro che adesso hanno l’ardire di ergersi a moralisti: c’è da restare basiti.

Al termine del Consiglio in tanti tra il pubblico si sono complimentati con Vito per la competenza dimostrata. D’altra parte Aquilonia-Carbonara è stata sempre consapevole di aver messo a disposizione dell’Amministrazione e della comunità due personalità di assoluto valore che sapranno fare la differenza, che sapranno guadagnarsi i galloni sul campo.

In chiusura dei lavori dall’opposizione (di cui fa parte chi fino al mese scorso ricopriva il ruolo di Sindaco e Vice-Sindaco) è arrivato un “sollecito” affinchè l’Amministrazioni si attivi per il posizionamento della segnaletica lasciata in deposito da tempo.

Da questo blog appena due giorni fa abbiamo apprezzato il fatto che questa maggioranza si è da subito adoperata il ripristino della segnaletica: le strisce bianche sono sotto gli occhi di tutti. Avevamo pensato e auspicato che la nebbia si stesse diradando, ma qualcuno ancora non riesce a vedere oltre il proprio naso.

Il Sindaco ha concluso con grande senso dell’ironia: “non aspetteremo né anni e né mesi”.

Il prossimo appuntamento è per domenica 23 giugno presso l’aula consiliare per una riunione programmatica finalizzata alla definizione del protocollo di intesa con il Comune di Monteverde e la Fondazione “Insieme Per … “ , per il Grande Spettacolo dell’Acqua edizione 2013 presso la Diga San Pietro.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Utenti On line

Abbiamo 55 visitatori e nessun utente online

logo-sponz-20151

 

logo

 

 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

museo1

 

logoantonioonorato


 

catering

701379
Oggi
Ieri
Questa Settimana
La settimana scorsa
Questo Mese
Il mese scorso
Da sempre
243
116
895
699411
4692
6231
701379
Il tuo IP 54.162.165.158
Server Time: 2018-06-22 17:12:58