A COLPI DI CANNONE E’ PARTITO IL PROGRAMMA NATALIZIO

progrNataleA COLPI DI CANNONE E’ PARTITO IL PROGRAMMA NATALIZIO

 

Con l’accensione dell’ALBERO della COMUNITA’ e l’inaugurazione del PRESEPE e del MERCATINO di NATALE si è aperto ufficialmente questo pomeriggio il programma delle manifestazioni che ci accompagneranno durante tutte le festività natalizie.

Nonostante il freddo sono state davvero tante le persone che si sono ritrovate nella centralissima Piazza Marconi a fare da cornice all’evento.

Particolarmente suggestivo, almeno dal nostro punto di vista, la realizzazione del Presepe dove sono stati ricostruiti, con cura maniacale e in maniera magistrale, alcuni ambienti propri del tempo della Natività di Gesù. Pertanto, un grosso plauso da parte nostra va a tutti quei ragazzi che hanno ideato e realizzato con tanto impegno e sacrificio tutto ciò.

Sappiamo che hanno dovuto fare i conti con una critica, tanto eclatante quanto subdola, per aver provvisoriamente rimosso il cannone dal monumento dei caduti.

Ebbene noi di Aquilonia-Carbonara abbiamo fatto una ricerca storica sull’argomento e possiamo affermare senza dubbio alcuno che le considerazioni che qualche sapientone di turno ha voluto far passare sono destituite di ogni fondamento storico. In realtà il monumento che commemora i caduti in guerra quando è stato pensato e realizzato non prevedeva nessun cimelio di guerra. Il cannone, che tanto ha fatto discutere, è sempre stato allocato all’interno dei locali del Municipio e durante l’amministrazione comunale a guida Iannece (parliamo degli anni settanta) fu sistemato, non senza polemiche da parte dell’allora attiva Associazione Combattenti e Reduci perché lo ritenevano simbolo di morte, ai piedi del monumento e là è rimasto e là ritornerà dopo le feste natalizie.

Quindi chi ha voluto montare queste inutili polemiche, anche con tanta enfasi, o non conosce i fatti o mente sapendo di mentire. Per chiudere la polemica, noi consigliamo a costoro di documentarsi per bene prima di dire baggianate in modo da non creare fastidio a chi si impegna disinteressatamente per il prossimo.

Discorso a parte merita la PISTA DI PATTINAGGIO. Era stata annunciata l’anno scorso poi alcuni problemi tecnici ne impedirono il montaggio. La cosa suscitò malumore, seguirono anche delle critiche, guarda caso dallo stesso pulpito.

Oggi, invece, per la gioia soprattutto dei più piccoli pattinare sul ghiaccio ad Aquilonia è una bella realtà. La cosa, se ci consentite, non è banale. Infatti in questi tre giorni c’è stato un andirivieni di gente forestiera venuta da ogni dove per potersi divertire. Nonostante le temperature gelide c’è un bel clima, tutti sono felici, si socializza, chi non osa pattinare si ristora alla PANINOTECA SAN VITO dove il buon Vito con le patatine fritte, panini caldi farciti, prodotti bavaresi e un ottimo Vin Brulè rende l’atmosfera ancora più magica e festosa.

E allora non ci resta che augurare BUONE FESTE A TUTTI.                                                                    Staff. Aquilonia-Carbonara

IMG-20141208-WA0013IMG-20141208-WA0012 IMG-20141208-WA0006 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Utenti On line

Abbiamo 61 visitatori e nessun utente online

logo-sponz-20151

 

logo

 

 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

museo1

 

logoantonioonorato


 

catering

701255
Oggi
Ieri
Questa Settimana
La settimana scorsa
Questo Mese
Il mese scorso
Da sempre
119
116
771
699411
4568
6231
701255
Il tuo IP 54.224.91.246
Server Time: 2018-06-22 11:27:53