Slider

imageimageAquilonia- Questa mattina alle 8:30 nel cimitero comunale il nostro parroco don Angelo  Colicchio ha celebrato la Santa messa in rincordo delle tante vittime di quel terribile terremoto del 1930.

Per uno strano gioco della vita nella mattinata di ieri, nel borgo di Aterrana che ricade nel territorio del comune di Montoro , si è firmato un importante protocollo d'intesa, tra cinque comuni della rete dei borghi abbandonati della Campania, per partecipare ad un finanziamento regionale che possa dare il giusto slancio per la stesura del progetto generale del recupero e riuso del patrimonio culturale che abbiamo.

Il consigliere comunale Mirco Annunziata, delegato dal sindaco a seguire il progetto, non ha fatto mancare la sua presenza e nelle sue parole si legge la volontà di lavorare affinché si possa far rivivere questi borghi abbandonati così  come dichiara: "con la firma di questo protocollo d'intesa si metta la prima concreta pietra di ricostruzione dei nostri borghi abbandonati ma mai dimenticati. Il  percorso è ambizioso ma allo stesso tempo affascinante anche per le coincidenze che si verificano,  mi piace pensare che il giorno della vigilia della ricorrenza  dell'evento che ha caratterizzato la delocalizzazione di Aquilonia, possa essere il giorno in cui a avvii il percorso di riivitalizzazione di Carbonara. Il mio impegno sarà continuo affinché un sogno possa diventare realtà anche nella consapevolezza che ci vorrà molto tempo, ma del resto, ogni lungo viaggio inizia sempre con un passo."


Il laboratorio Aquilonia Carbonara invita tutti ad una partecipazione attiva su idee e proposte ricordando che questo blog nasce come strumento di confronto a servizio di tutti.

Locandina Aquilonia Fase1

INVITO AD INTERVENIRE
 
PSR Campania Misura 19 -  Approccio di Tipo Partecipativo allo Sviluppo Locale (FASE 1)

Trasmettiamo in allegato la locandina/invito ed il comunicato stampa relativi all'incontro di consultazione territoriale, che si terra il giorno 17 luglio ad Aquilonia, presso il Museo Etnografico "Beniamino Tartaglia".
Ore 18,00 - Visita guidata alle collezioni, agli ambienti e contesti abitativi della civiltà contadina fedelmente ricostruiti nel Museo.
Ore 19,00 - Focus: verso la costruzione condivisa di un progetto integrato di sviluppo territoriale fondato sulle economie locali, l’inclusione sociale e la sostenibilità ambientale.

Riferimenti telefonici:
Giancarlo De Vito (Sindaco di Aquilonia): 0827 83004
Vito Maglione (delegato  Comune di Aquilonia):  320 8276845
Donato Gioseffi (Presidente GAL CILSI):  347 2262907
Mario Salzarulo (Coordinatore GAL CILSI): 333 8661366 

Cordiali saluti,
La segreteria del GAL CILSI 

garanzia gioSCR: OPPORTUNITA’ PER SEI GIOVANI AD AQUILONIA

 

Con la firma della convenzione, avvenuta questa mattina nella sede della Regione Campania –

Assessorato alle Politiche Giovanili – tra il consigliere Mirco Annunziata, in rappresentanza del

nostro comune e il Dirigente del Settore Gaspare Natale, è stato definitivamente approvato il

Progetto: “Percorsi della Memoria”.

Trattasi di un bando per l’attivazione sperimentale di percorsi di Servizio Civile Regionale a valere

sul programma Garanzia Giovani.

“Grazie a questo bando – sottolineato da Mirco Annunziata promotore dell’iniziativa – il comune

di Aquilonia diventa Soggetto Attuatore del Progetto e da la possibilità a sei giovani, disoccupati

under 30, di fare un’esperienza lavorativa per sei mesi.

 

Ciò ci permetterà di essere particolarmente operativi nei prossimi mesi nel settore cultura e

valorizzazione del patrimonio ….

Il reclutamento dei giovani avverrà attraverso un Avviso Pubblico pubblicato sulla piattaforma

CLICK-LAVORO e le selezioni saranno effettuate dall’Agenzia WAC di Avellino.

Naturalmente io

sono a disposizione di tutti coloro che desiderano avere maggiori informazioni a riguardo”.

 

AQUILONIA-CARBONARA plaude all’iniziativa: per quanto ci riguarda questa è certamente

una buona notizia, ancora una volta l’Amministrazione Comunale ha dimostrato con i fatti

l’interessamento per i giovani, in modo particolare per quelli che cercano di farsi strada nel

complicato mondo del lavoro.

zi Cicch

A CARAMAGNA INIZIA L’ERA COPPOLA.

Questa sera si insedia il Consiglio Comunale di CARAMAGNA PIEMONTE , cittadina piemontese gemellata con il nostro comune.

L’associazione AQUILONIA-CARBONARA, nel rinnovare gli auguri di buon lavoro al neosindaco MARIA COPPOLA e ai suoi collaboratori,  ha pensato, come buon auspicio, di pubblicare una foto storica tirata fuori dall’archivio per l’occasione.

Trattasi di una riunione conviviale (anche politica vista la presenza del sindaco dell’epoca) di circa mezzo secolo fa in cui in primo piano si nota l’indimenticabile ZI CICCH (papà di Maria) in una sorta di brindisi beneaugurante che noi oggi, idealmente, vogliamo estendere a tutti gli amici caramagnesi.

 

Staff AQUILONIA-CARBONARA

 

Amministrazione

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Leggi informativa